Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Stage Stage curriculari Enti/aziende Avvio tirocinio con studente noto

Avvio tirocinio con studente noto

COME ATTIVARE UN TIROCINIO

Per attivare il tirocinio è indispensabile che l'ente ospitante sia il primo soggetto ad avviare la procedura dalla propria area personale come indicato di seguito. E' consigliabile che la determinazione del contenuto del progetto avvenga in accordo con il tirocinante e seguendo le indicazioni del tutor accademico che, successivamente, dovrà approvare il progetto.

Il progetto formativo  contiene tutti gli elementi utili per dare applicazione concreta alla convenzione stipulata con ciascun soggetto ospitante e fissa l'impegno che i tre soggetti del tirocinio (tirocinante, soggetto ospitante, Università) assumono reciprocamente, approvando il progetto per via telematica.

L'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro presso l'INAIL e la responsabilità civile verso terzi di tutti i tirocinanti sono a carico dell'Università.

STEP 1

Il TIROCINANTE prende visione delle disposizioni didattiche del proprio corso di studio e qualora previsto da tali disposizioni,contatta il TUTOR DIDATTICO per definire gli obiettivi del progetto formativo. Successivamente contatta l’ente ospitante.

STEP 2

L’ENTE OSPITANTE, genera per primo nel portale stage il progetto formativo con lo studente noto.

La procedura di avvio di un tirocinio presuppone che l'ente ospitante sia già inserito nel nostro sistema informatico ed esista, quindi, un utente abilitato ad accedere in nome dell'azienda via web. Il tirocinio sarà autorizzato solo qualora esista una convenzione in essere con l'Università.

Gli enti non registrati dovranno  avviare il procedimento di registrazione e se non convenzionati  di attivazione della  convenzione.

Gli enti già registrati entrano con le proprie credenziali nella pagina web http://studenti.unimc.it e inseriscono i dati amministrativi del progetto formativo (generalità dello studente e del tutor aziendale, sede del tirocinio, periodo ed orari del tirocinio, numero di dipendenti e tirocinanti, obiettivi del tirocinio)

I dati amministrativi concernenti il progetto formativo vengono inoltrati all'Ufficio Offerta formativa e Stage e al tirocinante tramite una email automatica.

Nel menù di navigazione si dovrà cliccare sulla sezione  'Avvia tirocinio con studente noto, come indicato nell'immagine in basso e procedere ad inserire le informazioni richieste (il nominativo del tirocinante, la sede del tirocinio se diversa dalla sede legale, il termine finale del tirocinio e il nome del rappresentante legale).

1

Di seguito sono riassunte le fasi:

1) Identificare lo studente inserendo il numero della  matricola e cliccando sul pulsante cerca studente

2

Il sistema restituisce i dati identificativi dello studente e l'ente/azienda dovrà verificata l'esattezza dei dati.

2) Selezionare  la sede del tirocinio. Se non è inserita sarà possibile, dal menù di navigazione a sinistra, aggiungerla, cliccando sulla voce Dati azienda/ente. Questa operazione è descritta in questa pagina web. E' indispensabile, inoltre, che siano inseriti i dati del tutor dell'ente che istruirà il tirocinante e che opererà nella stessa sede. Se tali dati non sono inseriti si dovrà utilizzare la maschera 'contatti' dal menù di navigazione a sinistra, seguendo la procedura descritta in questa pagina web. Tali operazioni devono essere effettuate prima di iniziare la procedura di avvio del tirocinio.

Confermare l'avvio del tirocinio, tramite il pulsante avvia  tirocinio.

3

Una volta  premuto il bottone avvia tirocinio si aprirà una  finestra di conferma.

Cliccare sul bottone blu inserisci i dati amministrativi del progetto formativo.

4

3) Inserire le informazioni obbligatorie richieste tra cui il nome del rappresentante legale e del tutor del tirocinante. Tali soggetti dovranno essere stati preventivamente inseriti tra i contatti dell'ente, in caso contrario si dovrà inserire i nuovi soggetti utilizzando la maschera 'contatti' del menù di navigazione a sinistra della pagina, seguendo la procedura descritta in questa pagina web.

Quando tutti i dati saranno inseriti cliccare sul tasto blu in fondo alla pagina salva e richiedi approvazione. Nel caso alcuni dati obbligatori non siano stati inseriti il sistema non permetterà di proseguire e evidenzierà con un'ombreggiatura rossa i campi mancanti. Se si uscirà dalla procedura a questo punto il sistema non salverà i dati già inseriti che dovranno essere reinseriti nuovamente. Non sarà necessario, però, avviare un nuovo tirocinio ma cliccando sul menù a sinistra alla voce 'tirocini in corso' sarà visualizzata una tabella con tutti i tirocini per cui la procedura è stata avviata. Il progetto formativo da completare è contraddistinto da un pallino rosso. Cliccandoci sopra si potranno reinserire i dati.

 

 

5

Se tutti i dati saranno stati inseriti correttamente la pagina visualizzata successivamente chiederà di confermare l'invio dei dati.

6

A questo punto i dati amministrativi concernenti il progetto formativo verranno inoltrati all'Ufficio Offerta formativa e Stage e al tirocinante via email.

STEP 3

Il TIROCINANTE riceve dal sistema informativo la mail di cui alla fase precedente che lo avverte che l’azienda ha generato il progetto formativo e accede come secondo interessato al portale stage tramite il sito http://studenti.unimc.it/ e, nella sezione Tirocini e stage/Gestione tirocini, visualizza il progetto formativo relativo al proprio tirocinio. Da qui indica il nominativo del tutor accademico che seguirà l'attività svolta e accetta il progetto cliccando sul tasto 'Accetta progetto formativo'.

Successivamente inoltra, tramite una email tradizionale, l'email ricevuta dal sistema informativo contenente i dati del progetto formativo al tutor accademico perché verifichi il progetto formativo ed eventualmente lo approvi

STEP 4

Il TUTOR ACCADEMICO riceve la email dello studente e, se ritiene valido il progetto, invia una email all'Ufficio Offerta Formativa e Stage (stage@unimc.it), e in copia allo studente, dove dichiara di approvare il progetto formativo. Se, al contrario, non ritiene approvabile il progetto potrà informarne l'Ufficio e lo studente in modo che quest'ultimo possa concordare con l'ente ospitante un nuovo progetto redatto secondo i suggerimenti del docente.

STEP 5

L’ UFFICIO OFFERTA FORMATIVA E STAGE interviene da ultimo e di fatto rende attivo e valido lo stage entro 15 giorni dal ricevimento della mail di accettazione del tutor didattico.

STEP 6

Dal sistema informativo automaticamente si genera una nota di comunicazione di attivazione del progetto formativo che arriva via mail al tirocinante, all’ente ospitante e al tutor didattico. L'attività di  tirocinio potrà iniziare  dalla data della email o dalla data fissata dall’ente nel progetto formativo, se posteriore

Il progetto formativo generato con la procedura on line è attivo e valido senza necessità di firme autografe e consegna di documenti cartacei allo sportello Stage.


Per verificare lo stato di avanzamento del progetto formativo sia l'ente ospitante che il tirocinante potranno accedere alla loro area personale tramite le proprie credenziali e cliccando sul menù a sinistra tirocini in corso.

Sarà visualizzata una tabella con tutti i tirocini terminati e in via di svolgimento. Finché il progetto formativo non sarà reso attivo dall'Ufficio Offerta formativa e Stage sarà contrassegnato con un pallino giallo.

7

Una volta approvato il progetto formativo il colore del pallino diventerà verde. La data di inizio del tirocinio sarà visualizzabile nella stessa tabella.

8

Il tirocinio potrà avere inizio nella data indicata nel progetto.