Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Placement News Career day 2013 | Concorso racconto breve - ecco i vincitori

Career day 2013 | Concorso racconto breve - ecco i vincitori

Racconto breve

Racconto breve

Nella riunione del 22 ottobre 2013 la Commissione, designata dal Direttore dell’Area per la didattica, l’orientamento e i servizi agli studenti con disposto del 15.10.2013 per la nomina dei vincitori del Concorso racconto breve “Prima di domani – Componi il tuo futuro” riservato alle Scuole Secondarie Superiori della Provincia di Macerata, ha deciso all’unanimità di assegnare i 3 E-BOOK previsti dal bando emanato con D.R. 452 del 26 settembre 2013, ai seguenti studenti partecipanti:

-1° classificato nella sezione SINGOLI:
Agnese Clementoni  classe 2° Br  Liceo classico "Leopardi"  di Macerata
TITOLO DEL RACCONTO: “Il cammino”


- 1° classificato nella sezione CLASSI:
Classe 3° C del liceo classico “Leopardi” di Macerata
TITOLO DEL RACCONTO: “Una donna di ieri frutto di una ragazza di domani


- 1° classificato nella sezione ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO:
Sara Torresi classe IV E dell’Istituto Tecnico Agrario “Garibaldi” di Macerata
TITOLO DEL RACCONTO: “Una settimana mitica”

 

La Commissione ha deciso inoltre di assegnare delle menzioni speciali ai seguenti studenti partecipanti, consegnando loro  in premio  un borsone unimc:

 

TITOLO DEL RACCONTO

STUDENTE

SCUOLA

MOTIVAZIONE

“Oggi un pensiero….domani un mistero”

MARCO SANTINELLI

Classe 4° A – Istituto Panneggi

Menzione speciale per la PARTICOLARITA’  della forma utilizzata

di

“lettera a una professoressa”

 

Composizione di fiori

Beatrice Bellesi

III E Liceo Linguistico Leopardi

Menzione speciale

per  la particolarità dell'immagine che viene associata al tema e per il messaggio di positività che comunica

Prima di domani componi il tuo futuro

Gulsin Celik

II Ar Liceo classico Leopardi

Menzione speciale per la determinazione espressa e la profondità dello sguardo riguardo al tema

Bianca

Marisol Bracalenti

Classe 4° Cr – classico

Menzione speciale per la vivacità della scrittura e per lo sguardo profondo nei confronti della   "fragilità umana"

 

Come un’araba felice

Giulia Bastianelli

Classe 3° B – classico

Menzione speciale per il tema affrontato (particolarmente delicato e coraggioso)