Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Iscrizione

Tutte le informazioni relative al PF24 a.a.2018/2019 sono disponibili nell'Avviso di attivazione.

 

  1. Requisiti di ammissione
  2. Procedura di iscrizione
  3. Presentazione della domanda e dei relativi allegati

 

1. Requisiti di ammissione

Possono iscriversi al PF24 coloro i quali, all'atto della presentazione della domanda di iscrizione, risultino essere:

  • iscritti ai corsi attivati dall’Università degli Studi di Macerata (laurea, laurea magistrale, laurea magistrale a ciclo unico, dottorati di ricerca, scuole di specializzazione, corsi singoli, master e corsi di perfezionamento);
  • iscritti ai corsi attivati da altre Università, se i rispettivi regolamenti non lo escludono (laurea, laurea magistrale, laurea magistrale a ciclo unico, corsi singoli, master e corsi di perfezionamento);
  • laureati presso questa Università o altre Università;
  • titolari di assegni per la collaborazione ad attività di ricerca di cui all’art. 22 della L. 240/2010.


È consentita l’iscrizione a dottorandi o specializzandi di altre Università solo in presenza di una convenzione.

L’iscrizione al PF24 non attribuisce lo status di iscritti dei corsi di studio per quel che concerne il complesso dei diritti e dei doveri connessi a tale status.

 

 


 

2. Procedura di iscrizione

Coloro i quali intendono acquisire i CFU previsti dal PF24 sono tenuti a presentare apposita domanda di iscrizione, secondo le modalità e i tempi previsti di seguito.

La domanda di iscrizione al PF24 deve essere compilata on line a partire dal 20 agosto 2018. È possibile iscriversi dalle ore 00.00 del 20 agosto 2018 alle ore 13.00 del 14 settembre 2018.

Per compilare la domanda d’iscrizione bisogna:
1) accedere al sito web studenti.unimc.it;
2) effettuare l’autenticazione al sistema:
a) cliccare su “Registrazione” per ottenere le credenziali di autenticazione (username e password), in caso di primo contatto con l’Università degli Studi di Macerata;
oppure
b) cliccare su “Login” e inserire le credenziali di autenticazione, per accedere all’Area riservata;
3) selezionare la voce “Immatricolazione e pre-iscrizione” e seguire la procedura guidata;
4) compilare l'eventuale domanda di esonero dal pagamento del contributo di iscrizione, selezionando il tipo di esonero dall’elenco proposto (esonero per iscritti ai corsi di laurea, laurea magistrale e laurea magistrale a ciclo unico dell’Ateneo di Macerata oppure esonero per iscritti con invalidità/disabilità pari o superiore al 66% o con riconoscimento di handicap ai sensi dell’art. 3, comma 1, della L. 5/2/1992 n. 104);
5) compilare la domanda di riduzione del contributo di iscrizione, selezionando la voce “Domanda Riduzione Tasse” e seguendo la procedura guidata (obbligatoria anche nel caso in cui non si intenda presentare l’attestazione ISEE 2018 per prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario o non si possiedano i requisiti per ottenere la riduzione);
6) al termine della procedura guidata, stampare la domanda di iscrizione e il MAV per pagare l’imposta di bollo virtuale di 16,00 euro.

Per ulteriori informazioni:


Coloro che intendono presentare domanda di riconoscimento di attività pregresse, devono compilare il questionario disponibile durante la procedura di iscrizione.

Coloro che intendono chiedere la convalida dei CFU acquisiti o riconosciuti nella precedente edizione del PF24 dell’Università degli Studi di Macerata (a.a.2017/2018), devono compilare il predetto questionario.

ATTENZIONE: UNA VOLTA CONFERMATO IL QUESTIONARIO NON È PIÙ POSSIBILE MODIFICARLO. PERTANTO SI CHIEDE DI PRESTARE PARTICOLARE ATTENZIONE E DI VERIFICARE I DATI INSERITI PRIMA DI PROSEGUIRE CON LA CONFERMA.

Per ulteriori informazioni:

 

 


 

3. Presentazione della domanda e dei relativi allegati

La stampa della domanda di iscrizione, completa dei dati richiesti, deve essere debitamente sottoscritta. Alla domanda devono essere obbligatoriamente allegate:
1. copia fronte/retro di un documento di riconoscimento in corso di validità;
2. copia della ricevuta di versamento dell’imposta di bollo virtuale di 16,00 euro;
3. una fotografia formato tessera;
4. eventuale certificazione attestante l’invalidità/disabilità, in misura non inferiore al 66%, o l’handicap ai sensi dell’art. 3 della L. 104/1992;
5. eventuale domanda di riconoscimento di attività pregresse, debitamente sottoscritta, con relativa attestazione per le attività sostenute presso altre Università.

La domanda di iscrizione ed i relativi allegati devono essere fatti pervenire, esclusivamente con una delle modalità, di seguito elencate, entro e non oltre il 14 settembre 2018:

consegna a mano presso l’Area per la Didattica, l’Orientamento e i Servizi agli Iscritti:
INFOPOINT
Via Don Minzoni, 22/A
62100 Macerata
nei seguenti giorni ed orari:
dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.30;
martedì e giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00;

 a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo:
Università degli Studi di Macerata
Area per la Didattica l’Orientamento e i Servizi agli Iscritti
Ufficio Offerta Formativa e Stage
Segreteria Amministrativa PF24
Via Don Minzoni, 17
62100 Macerata (MC)
Sulla busta va indicata la dicitura: “Domanda di iscrizione PF24 a.a.2018/2019”.
In tal caso, per l’accettazione della domanda entro i termini, fa fede il timbro postale. La data di spedizione della domanda è comprovata dal timbro a data dell’ufficio postale accettante;

 a mezzo posta elettronica certificata personale all’indirizzo di posta elettronica certificata istituzionale dell’Università degli Studi di Macerata (ateneo@pec.unimc.it).
Nell’oggetto del messaggio deve essere riportata la dicitura: “Domanda di iscrizione PF24 a.a.2018/2019”.
La domanda di iscrizione e gli altri documenti richiesti devono essere prodotti in formato PDF-A o PDF e allegati al messaggio di posta elettronica certificata trasmesso all’Università degli Studi di Macerata.
In tal caso, la domanda di iscrizione può essere sottoscritta con una firma elettronica qualificata o una firma digitale; qualora non si disponga di una firma elettronica qualificata o di una firma digitale, la domanda di iscrizione, prodotta e debitamente sottoscritta con firma autografa, può essere digitalizzata.

Navigation Extended