Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home News Domanda riduzione tasse A.A. 2016/17

Domanda riduzione tasse A.A. 2016/17

Per l'a.a. 2016/2017 la procedura on line sarà aperta dal 15 ottobre 2016 al 31 Gennaio 2017.
Dal 15/10/2016 al 15/01/2017

Dal 15/10/2016 al 15/01/2017

La procedura on line richiede semplicemente allo studente di manifestare la Sua volontà di presentare richiesta per ottenere l'eventuale riduzione del pagamento delle tasse d'iscrizione ed autorizzare l'Ateneo a consultare i suoi dati reddituali e patrimoniali (indicatori ISEE, ISP, scala di equivalenza, ISPE) direttamente nel database dell'INPS.
A conclusione della procedura online, gli studenti verranno assegnati automaticamente e temporaneamente alla fascia massima di contribuzione; dopo la scadenza dei termini di presentazione verranno effettuati i controlli relativi ai requisiti richiesti (d'iscrizione, di reddito/patrimonio, di merito) e verrà applicata l'eventuale riduzione tasse in tempo utile per il pagamento della seconda rata delle tasse d'iscrizione.

 

La procedura on line sarà disponibile una volta effettuato l'acccesso all'area riservata per i servizi on-line agli studenti dal 15 ottobre 2016 fino al 31 gennaio 2017 (voce del menu "Domanda Riduzione Tasse" disponibile una volta effettuato l'accesso con le proprie credenziali).

 

ATTENZIONE:

    Se la procedura è eseguita correttamente, lo studente riceverà una e-mail di conferma a titolo di ricevuta direttamente al suo indirizzo e-mail istituzionale. In caso contrario la domanda non sarà ritenuta valida perchè non perfezionata. In caso di problemi contattare la propria segreteria studenti o il servizio InfoPoint dell'ateneo (contatti).

    Inoltre gli studenti sono tenuti a richiedere ad un CAF, o soggetto autorizzato, o direttamente all'INPS il rilascio del modello ISEE entro il 31/12/2016, mentre la procedura on line per richiedere la riduzione è aperta fino al 15/01/2017. L'Ateneo non fornisce assistenza nel rilascio del modello ISEE.

    Gli studenti stranieri o italiani non residenti in Italia sono esentati dal presentare il modello ISEE (nella procedura on line dovranno selezionare l'opzione "studente estero"), saranno inseriti nelle fasce ISEE secondo i seguenti criteri:

    • se provenienti da un Paese particolarmente povero e in via di sviluppo (di cui al D.M. 556/2016 - elenco) → assegnazione alla fascia minima di contribuzione  (valore I.S.E.E. da € 0 a €  9.999,99);
    • se provenienti da un Paese extra OCSE non individuato dal MIUR come Paese particolarmente povero e in via di sviluppo → assegnazione alla fascia intermedia di contribuzione (valore I.S.E.E. da € 10.000,00 a € 39.999,99), mediante attribuzione di un valore I.S.E.E. pari a € 15.000,00 per il calcolo dell’importo personalizzato;

 

Informazioni in dettaglio sulla procedura e sui requisiti richiesti sono disponibili alla pagina web Esoneri Parziali.

 

Information for foreign students